Club per voi

26 Gennaio 1994

26 Gennaio 1994

AUTORE: Antonio Gibelli

PAGINE: 272

CODICE PRODOTTO: 856443

EDIZIONE: LATERZA

PREZZO EDITORE: 18.00 €

PREZZO OFFERTA: 0.90 €



Quei nove minuti e mezzo che cambiarono l¿Italia

Alle 17.30 Silvio Berlusconi annuncia la sua ¿discesa in campo¿: la cronaca dettagliata di un passaggio chiave della nostra storia.

Appare sorridente nel suo doppiopetto blu, seduto alla scrivania e con una libreria sullo sfondo. In tono affabile, pronuncia un appello di nove minuti e mezzo con cui invita i connazionali a contrastare la ¿minaccia comunista¿ e ad aderire al progetto politico di Forza Italia nel nome di ¿un nuovo miracolo italiano¿. Lo storico Antonio Gibelli ripercorre la preparazione e i retroscena del messaggio con cui Silvio Berlusconi annunciò la sua ¿entrata in campo¿: l¿inizio di un terremoto che in pochi mesi avrebbe visto l¿imprenditore milanese, grazie alle sue disinvolte intuizioni, all¿eccezionale capacità comunicativa e alla perfetta conoscenza del linguaggio televisivo, conquistare la maggioranza parlamentare e diventare capo del governo. Una cesura storica epocale che questo saggio approfondito ricostruisce nell¿ampiezza delle sue implicazioni.

¿Nessun leader politico o istituzionale, tranne il presidente della Repubblica, ha mai goduto di una simile esposizione pressoché simultanea e di un pubblico tanto vasto.¿

Antonio Gibelli è tra i massimi studiosi di storia della Prima guerra mondiale. Tra le sue opere: Il popolo bambino. Infanzia e nazione dalla Grande Guerra a Salò; L¿officina della guerra. La Grande Guerra e le trasformazioni del mondo mentale; Berlusconi passato alla storia. L¿Italia nell¿era della democrazia autoritaria; La Grande Guerra degli Italiani.